Nel 2011, il Comune di Ischia di Castro, insieme ad altri 153 comuni italiani, ha partecipato come primo comune del viterbese al concorso nazionale “Comuni Fioriti”, organizzato dall’Associazione Produttori Florovivaisti ASPROFLOR, in collaborazione con il Distretto Turistico dei Laghi ATL. Con tale iniziativa, che va ben oltre i confini regionali, il paese di Ischia di Castro è entrato a far parte del principale circuito nazionale che unisce l'Italia del verde e dei fiori, richiamandosi alla tradizione dei grandi circuiti del verde in Europa, come il francese Villes et Villages Fleuris o l'inglese Britain in Bloom, questi ultimi attivi ormai da molti decenni. I “Comuni Fioriti” rappresentano la nostra nazione anche in “Entente Floreale”, candidando ogni anno un paese ed una città ad un concorso in cui si sfidano le realtà più fiorite dell’Europa. Fiori e piante lungo le strade e nei principali parchi pubblici (tra cui lo storico Poggio Bricco) rappresentano uno strumento di promozione turistica ed un elemento di qualità dell’accoglienza, secondo lo slogan spesso usato 'Fiorire è accogliere'. L'Amministrazione comunale si impegna attivamente nel miglioramento del quadro di vita quotidiano, sia curando la fioritura e l'aspetto degli spazi pubblici comunali che promuovendo iniziative di sensibilizzazione. Si cita, in proposito, la manifestazione 'Poggio Bricco in fiore', alla terza edizione, e il concorso 'Balconi fioriti' indetto per la prima volta nel corso dell'anno 2012.
PREMIAZIONI:
23 ottobre 2011: in Friuli Venezia Giulia, a Grado, nella cornice del Palazzo dei Congressi di Grado, è avvenuta la premiazione nazionale dei “Comuni fioriti d’Italia”. Ischia di Castro, piccolo centro dell’Alta Tuscia, ha partecipato con successo al concorso ed ha ricevuto il “cartello con due fiori”, esposto all’ingresso del paese, oltre ad una targa speciale offerta dall’Unione Nazionale Costruttori Macchine Agricole (UNACOMA). Ischia di Castro è altresì inserita nella Guida 2012 dei 154 Comuni Fioriti d'Italia, che sarà riprodotta in 100.000 copie e distribuita nelle principali fiere e allegata in riviste di settore.
14 ottobre 2012. A Transacqua (Trento), Ischia di Castro ottiene il cartello segnaletico di “Comune Fiorito” con 3 fiori, che va ad affiancare quello a 2 fiori, ottenuto nel 2011 quando, primo comune nel viterbese, partecipò alla manifestazione.